Aprile 6, 2024 09:00

Corso: “Flusso di lavoro digitale nelle riabilitazioni orali”

La tecnologia digitale è oggi una realtà consolidata all’interno dei laboratori odontotecnici dove l’utilizzo di scanner e di metodiche CAD/ CAM hanno rivoluzionato la produzione, affiancando alla lavorazione dei materiali con tecniche tradizionali, quella che si avvale di tecniche e materiali innovativi.
Negli studi odontoiatrici la diffusione degli scanner intraorali utilizzati per rilevare le impronte in protesi fissa e rimovibile sta rivelando nuove possibilità di trattamento e i limiti operativi che inizialmente hanno suscitato negli utilizzatori dubbi e perplessità stanno trovando le giuste soluzioni.
Pianificare un trattamento protesico interdisciplinare e comunicarlo al paziente è diventato più semplice ed efficace, grazie alle nuove tecnologie e hai software dedicati che oggi i clinici hanno a loro disposizione.
La comunicazione tra clinico e Odontotecnico risulta molto più efficace sia nella trasmissione delle informazioni, che posso essere inviate in tempo reale, sia nel controllo e nella verifica dei protocolli e dei progetti riabilitativi. Il clinico può così collaborare in modo più attivo, se lo ritiene opportuno, nelle scelte costruttive delle riabilitazioni protesiche, a vantaggio della qualità del prodotto finale e quindi della salute dei pazienti.
E’ opportuno sottolineare che i risultati ottenibili con queste attuali procedure digitali non possono prescindere, in alcun modo, dalla conoscenza delle regole e dei principi di odontoiatria e odontotecnica tradizionali.

Vedi locandina
Vai alla pagina del corso

Richiedi informazioni