Che cos’è ANDI?

Che cos’è ANDI? Sicuramente per chi è del settore può sembrare una domanda scontata, ma per la maggior parte delle persone che non hanno a che fare con il mondo professionale odontoiatrico non lo è. 

ANDI è l’acronimo di Associazione Nazionale Dentisti Italiani, un sindacato di categoria con al suo interno più di 26000 dentisti associati, impegnato non esclusivamente in attività sindacali, ma spazia con le sue iniziative anche in ambito scientifico, culturale e sociale.

La nascita di questa associazione risale all’immediato secondo dopoguerra, nel 1946, quando, con l’allora dicitura AMDI (Associazione Medici Dentisti Italiani), i professionisti di quel tempo sentirono l’esigenza di creare un gruppo coeso per la tutela della professione e dei suoi valori.

Ad oggi ANDI è la principale realtà sindacale del mondo odontoiatrico, grazie al numero crescente di iscritti anno dopo anno. 

Allo scopo iniziale di facilitare il dialogo con le istituzioni nazioni ed internazionali, negli anni si sono affiancati obiettivi diversi che hanno consentito la creazioni di percorsi formativi e di aggiornamento dei propri iscritti, senza tralasciare le iniziative socio-culturali rivolte alla popolazione, un esempio su tutti è rappresentato dal mese della prevenzione dentale, che cade proprio in ottobre.

Negli ultimi anni ANDI è cresciuta molto, sia come numeri che come maturità, e può vantare anche una propria ONLUS, denominata per l’appunto ANDI ONLUS, che svolge attività di volontariato a livello globale, aventi lo scopo di aiutare e garantire cure odontoiatriche a intere popolazioni che altrimenti non potrebbero avere accesso alle cure odontoiatriche. In tutto il territorio nazionale, invece, sono ormai celebri le due campagne principali: il già citato mese della prevenzione dentale, in partnership con Mentadent, con le visite gratuite arrivato alla 40esima edizione quest’anno, e l’Oral Cancer Day, nato nel 2007, come una giornata di sensibilizzazione nei confronti del carcinoma orale con visite di screening gratuite.

In qualità di sindacato, sicuramente lo scopo di ANDI è quello di porsi come riferimento per i propri associati, ma sempre più ANDI si ritrova a svolgere un ruolo sociale, ponendosi come megafono alla tutela dei diritti del paziente. Offrire percorsi formativi e di aggiornamento professionale ai dentisti, non significa altro che garantire cure qualitativamente di livello superiore per il paziente.

La creazione di un rapporto medico – paziente basato su valori quali fiducia e rispetto sono il caposaldo di questa associazione, che vede nei propri iscritti l’esigenza di mettere al centro il benessere di tutti coloro che ogni giorno si rivolgono al dentista.

Quindi, forse, la giusta domanda non è “cos’è ANDI?”, ma “chi è ANDI?” e la risposta più adeguata è:

ANDI è un gruppo di dentisti, ma ancor meglio un gruppo di persone, in costante crescita, che desidera poter fare il meglio per la salute di tutti i pazienti che ogni giorno si rivolgono a loro per curare il proprio sorriso.

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy.
Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Cookie policy